Thursday, February 26, 2015

MOTO GUZZI "GINZA" 1400

GINZA è il quartiere di TOKIO più elegante e alla moda, dove le griffes internazionali hanno i loro show room e le tendenze  si esprimono in anteprima.
E GINZA è anche il provocatorio nome che MOTO GUZZI ha scelto per la sua probabile nuova proposta!
La nuova sfida della Casa di Mandello avrà "respiro" internazionale, sarà infatti una sontuosa, curatissima e supertrendy POWER CRUISER, in grado di "rubare"appassionati clienti a tutte le Case Jap, Americane ed Europee che hanno in listino modelli di questa categoria!
Dotata del monumentale bicilindrico da 1400cc.della California, si discosta comunque da quest'ultima sia filosoficamente che tecnicamente, vantando un telaio con misure più consone ad un modello dedicato ad un'utenza più "sportiva" e con sospensioni e freni adeguati.
Al carattere del motore è stata data un'impronta quasi da Dragster come amano i fruitori di questo genere, che certamente non sono  macinatori di chilometri , ma amano le furiose accelerazioni con i pneumatici fumanti.
Moto da esibire quindi, ma che essendo... Italiana..., non può esimersi comunque da avere una avere una guidabilità ed una tenuta di strada assolutamente sconosciuta alle dirette concorrenti.
Il "lancio" mondiale dovrebbe avvenire molto presto proprio in casa della concorrenza,.....a GINZA in Giappone!

OBIBOI.

Wednesday, February 18, 2015

MOTO GUZZI 940 "SPORT"

A voler dare ascolto agli appassionati della MOTO GUZZI, sembra che la motocicletta più desiderata sia una sportiva non estrema, di cilindrata medioalta, dalle prestazioni adeguate ma non straordinarie, di peso moderato , affidabilissima e dal prezzo ...ragionevole!
Ora, MOTO GUZZI ha in gamma una moto, la cruiser BELLAGIO, non troppo fortunata nelle vendite, ma che comunque vanta un bel motore della cilindrata "giusta" ed una ciclistica che con modifiche non radicali si presterebbe benissimo allo scopo.
Componentistica di ottimo livello per freni e sospensioni possono anch'esse essere reperite a...magazzino.
Non resta quindi che "accordare" tutte le componenti e dargli una veste estetica ...adeguata!
Abbiamo immaginato per questa 940 SPORT, di riplasmare gli stilemi delle MOTO GUZZI classiche, senza rifarsi a nessun modello particolare, ma attingendo ad elementi comunque riconducibili nell'immaginario al mondo delle GUZZI...mitiche, fatto di linee semplici e logiche, senza orpelli o false appendici pseudo aerodinamiche.
Una nitida motocicletta ITALIANA, rossa e...rombante!
Una "vera" MOTO GUZZI !

OBIBOI.

Tuesday, February 17, 2015

MOTO GUZZI "LAKE LEGEND" 1200




Direttamente derivata dalla maxienduro "VETTA" 1200, vanta caratteristiche meno da tourer allround e più marcatamente "stradaiole".
In effetti assettata sulle sue ruote da 17", vanta un baricentro abbassato che esalta le sue virtù sui percorsi ricchi di curve, tanto da farne un'autentica sportiva sotto la veste estetica da crossover.
Si narra che con un esperto collaudatore della Casa alla guida sul percorso che circonda il lago di Como, non ci sia moto di alcun genere che le possa stare in scia.
Questo le è valso il nome di....." LAKE LEGEND".

OBIBOI.

Monday, February 16, 2015

MAHINDRA MCO-16 CROSSOVER CONCEPT


MAHINDRA 2Wheelers è la parte del colosso Indiano preposta alla produzione dei veicoli a due ruote appunto.
Realtà ancora piuttosto "giovane" nel contesto dei produttori di quella parte di Asia, dove i numeri del mercato hanno cifre a sei zeri e quindi con opportunità decisamente allettanti.
Il grosso della produzione totale Indiana è ancorata a mezzi ultraeconomici sia come prezzo che come gestione, tuttavia la fascia di prodotti con una visione più edonistica e quindi più sofisticati e ...cari,..si stà prepotentemente affacciando sul mercato.
La cilindrata cresce dagli utilitaristici 110 e 125cc. fino ai 160/250cc. dei modelli già con ambizioni, fino alla soglia dei 400cc. dei modelli Premium.
La categoria più in voga ( nonostante una gamma già piuttosto variegata), è ancora quella delle stradali , dalle roadster fino alle carenate ( spesso lo stesso modello con varianti estetiche).
MAHINDRA con questa Crossover, gioca invece una carta che prende le mosse da modelli che le Grandi Case occidentali stanno spingendo negli ultimi anni con moto tipo la Ducati Multistrada o l'ultima S 1000 RX di BMW.
Moto di impostazione di guida "alta", con anche una protezione maggiore data dal plexi più pronunciato,la possibilità di montare accessori tipo borse laterali e bauletto, con gomme dal battistrada pronunciato e buona abitabilità anche per individui di corporatura più robusta.
Con un look moderno e coinvolgente e componentistica di buon livello, questa 160cc. raffreddata ad aria, potrebbe essere la capostipite di una nuova "moda" nell'effervescente mercato Indiano.
Inoltre la base tecnica molto ben studiata darebbe vita a tutta una gamma di modelli per accontentare le più ecclettiche tipologie d'utenza.

OBIBOI.

Thursday, January 29, 2015

AMG XTR-1 750

Quasi impossibile che i Tedeschi facciamo un qualsiasi tipo di operazione senza dietro un nitido e pianificatissimo disegno.
Un esempio potrebbe essere questo Superscooter firmato AMG, emanazione sportiva di Mercedes Benz, che recentemente è diventata proprietaria di una bella fetta della "nostra" MV AGUSTA.
Naturalmente essendo così recente questo accordo , il mezzo in questione non è frutto dei tecnici della Casa Italiana, ma di un progetto autonomo proprio di AMG.
In sostanza MERCEDES voleva il suo scooterone da contrapporre a quelli dei connazionali di Monaco di Baviera  della BMW,  quasi più naturalmente per questioni di prestigio che meramente economiche.
E poi come la storia ci insegna se Mercedes Benz ci "mette la faccia" come nel caso di questo nuovo mezzo, lo fa per diventare indiscussamente il riferimento assoluto nel campo.
Insomma quasi uno sberleffo ai concorrenti che non sono riusciti nonostante gli sforzi a produrre uno ( o meglio due) scooter capaci di oscurare il leader Giapponese del settore.
Con questo XTR-1 AMG e quindi Mercedes sono sicuri di riuscire ad avere un grande successo al "primo colpo" anche nel settore delle due ruote, per poi proseguire con i progetti congiunti con MV AGUSTA.
Non sono state rilasciate ancora le caratteristiche tecniche specifiche se non la cilindrata di 750cc e il fatto che il propulsore è un bicilindrico a otto valvole.
Attendiamo ansiosi.

OBIBOI.

Monday, January 26, 2015

HONDA CRF 230 "JEWEL"

Se e quando il tanto ventilato "downsizing" nelle cilindrate delle motociclette dovesse avverarsi in Occidente, si apriranno innumerevoli nicchie, soprattutto per quella fascia di modelli più attinenti al ...fashion, che dato le prestazioni per forza di cose limitate si giocheranno il mercato con l'attrattiva estetica.
In quest'ottica HONDA potrebbe proporre una carinissima e rifinitissima off-road  di stile Classico che farà strage di cuori nell'utenza più attenta e raffinata.
Non per niente si chiama "JEWEL"e pur vantando caratteristiche tecniche tutto sommato assolutamente tradizionali, avrà dalla sua una cura dei particolari di livello superiore, come ad esempio serbatoio e fianchetti in vero alluminio e silenziatore in...titanio.
Un vero gioiellino insomma, piuttosto costoso in verità, ma con la qualità delle HONDA di ....una volta!

OBIBOI.

Thursday, January 22, 2015

MOTO GUZZI "VETTA" 1200 Global Sport


MOTO GUZZI alla riscossa?
Una graditissima sorpresa potrebbe a brevissimo deliziare i da troppo tempo delusi fan del Marchio Italiano.
Dopo esser stata a lungo e segretamente studiata, una totalmente nuova ed estremamente attraente Maxi Enduro farà il suo debutto sulle strade del Mondo.
Si chiamerà VETTA ed andrà a sostituire la non troppo amata Stelvio nella gamma MOTO GUZZI.
Un mezzo calibratissimo per gli amanti di motociclette di questo genere.
Più leggera, più aggressiva e molto più votata all'off road rispetto al modello che andrà a sostituire ma anche rispetto a tutte le proposte della concorrenza.
Piccole rinunce sul piano dell'autonomia e della protezione, in favore di prestazioni globali più sportive ed appaganti, con performance degne di una motardona stradale, ma senza la rinuncia al fuoristrada di media difficoltà e all'attitudine ai grandi viaggi.
Un cocktail estremamente studiato che rende questa VETTA quasi unica nel panorama della categoria, rivolgendosi a chi vuole una moto versatile, anche per chi non deve attraversare il globo terracqueo un paio di volte al mese, ma ne abbia comunque potenzialmente le capacità, pur usandola magari solo per andarci in ufficio ogni giorno.
Oltretutto con un'estetica "leggera" e che attiri sguardi ammirati anche dai ....non Guzzisti!

Vedremo.....

OBIBOI.